Perché un corso di educazione con un professionista?

Perché un corso di educazione con un professionista?

cucciolo Un educatore cinofilo non serve solo a “risolvere problematiche comportamentali”, non è chiamato solo quando emergono i problemi, può essere un prezioso aiuto per tutti coloro che fanno entrare un cane nella propria vita.
Il cane appartiene ad una specie diversa, che ha bisogni diversi da quelli degli umani, ha un complesso linguaggio, un codice di condotta, reazioni agli stimoli specifiche, la sua mente spesso funziona diversamente dalla nostra. Per questo un esperto può fare da anello di congiunzione tra voi e il vostro amico a quattro zampe, perché possiate capirlo meglio, conoscerlo, imparare a comunicare con lui, a sapere cosa aspettarvi in certe situazioni.

Ascoltare suggerimenti di persone non del settore può essere rischioso, perché quello che ha funzionato con il loro cane non significa sia adatto anche al vostro cane; avere cani da sempre non è detto che abbia creato competenza, in fondo anche io cucino per me da molti anni, ma se venite a cena da me capite che non sono proprio una cuoca esperta! E anche io ho avuto cani prima di studiare per diventare educatore, ma vi garantisco che quello che si può imparare da 2, 5, 10 cani di casa è molto diverso da quello che si impara studiando e facendo esperienza con centinaia di cani di privati e di canile.
Inoltre, la cinofilia negli ultimi 30 anni si è evoluta tantissimo, quindi vi consiglio di scegliere un professionista che si sia aggiornato, non uno che fa le stesse cose da 30 anni, perché sarebbe come uno psichiatra che ancora fa l’elettroshock.

Se ci pensate, le donne fanno corsi per imparare a prendersi cura correttamente del bambino che nascerà, e dovrebbe essere la cosa più normale del mondo, eppure i corsi sono estremamente utili, figuriamoci con un animale che appartiene a una specie completamente diversa! Un percorso di educazione, se fatto da un professionista, vi fa entrare nel mondo del cane per poterne apprezzare le qualità; avvicinandovi alla loro sensibilità, al loro modo di vedere la vita, potrete comprenderlo e interagire con lui nel modo migliore, potendo provvedere alle sue necessità nel modo migliore: solo così instaurerete un rapporto di reciproca comprensione e fiducia, che vi arricchirà incredibilmente e vi renderà complici per tutta la vita.

You must be logged in to post a comment.